lunedì, novembre 13, 2006

I Simpson o i Griffin



Il dubbio di oggi è fra le due famiglie dei cartoon piu' famose ed irriverenti dalla tv i Simpson e i Griffin
Questa domanda mi distrugge mi mi mi mi... (non sò descrivere cosa mi fa).
Auitatemi!!!!!
Ecco i perchè del mio dubbio:
I Simpson sono esilaranti irriverenti, sono la rappresentazione piu' fedele dalla famiglia americana media: Homer Simpson grasso lavora nella azienda piu' importante della città, si va a sbronzare quasi tutte le sere alla birreria della città ed ha una cultura pari ad un bambino di due anni; Marge Simpson è la madre che sta in casa ed ha come unico scopo di vita quello di far andare avanti la famiglia e la casa; Bart Simpson monello e pasticcione, non ha interessi al di fuori della tv e/o nel far danni a scuola; Lisa Simpson ragazzina super intelligente che a causa della ignoranza della sua famiglia e della città in cui vive sembra che non riesca ad esprimere il suo vero ed immenso valore; Mag Simpson poppante che è sempre con la sua mamma, sempre con il ciuccio in bocca ma anche lei, come Bart, iperattiva; poi vi è il cane Piccolo Aiutante di Babbo Natale cane iperattivo che combina un sacco di casini ed in fine il gatto Palla di Neve che non fa altro che stare stravaccato in casa infischiandosene di quello che gli succede intorno. Oltre a questo la famiglia Simpson si trova spesso ad affrontare mille avventure nella sua Sprinfild (anche essa metafora della america, dove regna perbenismo, bigottismo, corruzione cinismo e malavita) molto esilaranti che però ad un occhi piu' adulto e attento riesce a leggere la cuocente satira che vi è dietro e tutta l'ipocresia che vi è nella società americana.
I Griffin su molte cose ricopiano molto i Simpson come metafora della società americana (numero di familiari 5 + un cane, lavoro del padre, madre casalinga svaghi del padre e città metafora degli U.S.A.) stile di vita e spesso le loro avventure sono similari a quelle della famiglia Simpson. Le differenze sostanziali sono nell'età dei figli (nei Simpson sono dei bambini di 0, 8 e 10 anni, nei Griffin i figli sono degli adolescenti meno il minore ke ha un anno) ed il cane parlante. Ma i personaggi che fanno vedere che i Griffin non sono solo una copia dei Simpson ma in un certo senzo una loro evuluzione sono il figlioletto Stewie bambino intelligentissimo e cattivissimo che ha due pensieri fissi il primo è quello di eliminare la sua famiglia, il secondo quello di conquistare il mondo; l'altro è il cane Brian, Il quale, oltre ad avere il dono della parola ha anche una cultura raffinata ed è bellissimo vedere i dialoghi cinici ed irriverenti tra lui e Stewie.
Quindi non sò quale dei due è il cartoon piu' bello aiutatemi a scogliere questo mio dubbio e farmi riniziare a fare sogni tranquilli non tormentati da questo dubbio.
Adie

Etichette:

5 Comments:

Anonymous Anonimo said...

se a sprinfil ( o come cazzo ha scritto) si fa satira "cuocente"...vuol dire che ancora non è pronta per essere messa in tavola? E bon appetito. Si accompagan egregiamente con yogurt al cofano di Punto

4:08 PM  
Anonymous vrg said...

io sn pro griffin..nn so dare 1vera e propria motivazione!!ma i grifin mi sembrano+adatti ad 1satira americana..e poi gli omini gialli channo saturato!!

8:33 PM  
Anonymous viniciofradicio said...

ho capito che hai imparato l'uso del termine irriverente, non per questo lo devi usare millemilavolte. comunque meglio asai di più i SIMPSON

11:18 PM  
Anonymous Anonimo said...

la domanda posta da lei, caro mio asfittico amico, mi rivolta i calzini e i pedalini. Si puole paragonare (apro parentesi e rispondo NO)la merda con l'acqua santa? Lei ha posto tale quesito adamantino (chenonsochecazzovoldiremacipiace)e sagace. Concordo inoltre con l'amico Vinicio il Fradicio sul fatto che lei abusi in maniera ridondante di termini obsoleti al suo cervello. La inviterei a riproporre dubbi esistenziali più educativi e lineari con la nostra sfera emotiva. Paragonare i Simpson ai Griffin infatti sottace una sua voglia, Froid ne sarebbe d'accordo, di porre badilate di Ciappi sul gozzo del povero cane da penna. ritengo doveroso sottolinerare come I Griffin siano si carucci ma, a confronto dei, come li ha battezzati una penna inconscia del danno, omini gialli moiano inermi. Lei ha mai visto un pupazzo di Miguel Bosè menare il suo corrispettivo in carne ed ossa? Ovvio che no. Ed ovvio è quindi il risultato, anaforesi del suo buco di culo, che tale dubbio esistenziale non regge. Se domani ancora sarà dubbioso, si spari. Ne guadagnerebbe l'intero globo terracqueo.

2:47 AM  
Anonymous Anonimo said...

- Tu l'hai visto il Biacco?
- Frustone vorrai pittosto dire!
Così si dice inizi qualsiasi scambio dialettico tra conoscenti da ottocento anni a questa parte nella terra di Toscana.
robusto, con testa abbastanza piccola il Frustone adulto, che raggiunge gli 80-100 cm di lunghezza, presenta una colorazione bianco-giallastra con fasce bruno-verdastre trasversali nella prima metà del tronco, e longitudinali nella seconda metà. Localmente si possono incontrare individui quasi totalmente neri o molto scuri. I giovani hanno la testa giallastra con grandi macchie scure, mentre il corpo è grigio-verdastro solcato da fasce brune irregolari.
Vive normalmente in boschi e cespuglieti di clima mediterraneo ma è capace di spostamenti assai impegnativi mercè la ricerca di nuovi mercati filovipari. Frequenta località soleggiate con boschi aperti, pietraie, strade, sentieri, sponde di corsi d’acqua e parcheggi d'aree industriali; è accidentale negli ambienti paludosi anche se si registrano sporadici casi tendenzialmente in aumento. Il periodo di latenza invernale inizia a settembre-ottobre e termina in marzo-aprile ed è trascorso in tane nel terreno ma anche in stalle, cantine e portabagagli. Animale molto veloce e agile, è capace anche di arrampicarsi sulla vegetazione, derubando ,nell' intervallo di pochi istanti, l'avventore della sua discutibile fauna riprodutiva . La riproduzione,appunto, avviene in estate con la deposizione di 5-15 uova in buche del terreno, cavità di muretti a secco, ecc. Caccia a vista e preda lucertole, micromammiferi, altri serpenti e uccelli. Soprattutto.
I giovani predano anche insetti come cavallette e grilli.Appunto.
Insieme alla Natrix natrix è uno dei serpenti più comuni in Europa. È innocuo per l’uomo, anche se quando viene disturbato si mostra molto aggressivo e mordace, soprattutto morace, quando meno te lo aspetti.
Odia i mutui.

9:42 AM  

Posta un commento

<< Home