venerdì, gennaio 11, 2008

Gli Animatori dei villaggi turistici


Cari miei oggi vorrei parlarvi degli animatori dei villaggi turistici.

Si quelle persone iperattive che dalla mattina alla sera sembrano fatte di Cocaina o che appena alzati per colazione si son fatti na Flebo di caffè.

Io non li sfango.

L'ultimo incontro ravvicinato con questi esseri è stato nel 2001 in Puglia e non è stato il massimo.

Infatti appena arrivato li pomeriggio uno di questi (l'insegnante di Windserf biondo fisicato ed occhi azzurri)accompagna me e i mie amici al nostro bungaloow e appena aver saputo che si era toscani ha iniziato a fare lo splendido ed ad imitare, in modo scabroso, il nostro dialetto.

Non felice ci ha spiegato in 30" netti il programma della serata e di tutta la settimana.

Vedendo le nostre facce stravolte (partimmo verso le 6 di mattina) inizio a fare battute su la nostra vitalità e dicendo che una serata con la loro animazione ci avrebbe data l'adrenalina giusta per riprendeci...

La mia risposta fu Un rutto con moccolo annesso...

Questo mi sa che lo tocco nell'orgoglio infatti da quel momento ci fu un odio sfrenato nei nostri confronti da parte dell'animazione infatti cercarono in tutti i modi di isolarci dal resto dell'altra "Gioventu'" presente nel villaggio.

Va beh alla fine le nostre cose in quella vacanza si fecero...

Ma l'altra cosa che mi da noia di loro è che se sei li rilassato a prendere il sole o a berti na biretta fresca tranquillo e penZando ai cazzi tua loro ti arrivano li iniziano a ballarti davanti, per far vedere che sono attivi e vitali, rompendoti le palle perché non giochi ai loro giochi di merda sulla spiaggia te inizialmente gli dici che non hai voglia e che preferisci rilassarti per i cazzi tuoi ma loro persistono fino a quando non inizi ad insultarli e minacciarli se non smettono di strafrantumarti i coglioni.

Perché devono fare questo?

Si va bene che ti propongono le loro attività ma se gli dici di no perché devi persistere?

EH ditemelo!!!!!!

Ecco perché io vorrei sopprimere il 90% degli animatori ho ragione o torto voi che ne Penzate?

Adie

Etichette:

28 Comments:

Anonymous Lypsak said...

Hai tuta la mia più sincera comprensione...

6:49 PM  
Anonymous jimmy sheraton said...

anche io odio i negri

7:58 PM  
Anonymous unaltrasera said...

mi mettono in imbarazzo. Però le animatrici pensavo che ti piacessero hanno tette molto grosse

11:04 AM  
Blogger mylla said...

Ciao Grisson, ricorderò sempre la settimana in Egitto, sul Mar Rosso, per la mia Laurea. Io e la mia amica erimo in un villaggio con animazione italiana ma lo scegliemmo tranquillo, con personale che non devastasse le palle e così fu. In quel periodo non c'era nessuno nel villaggio - dicembre - eravamo pochissimi e rilassati e con le animatrici con cui facemmo un minimo di conoscenza facemmo il bagno su nostro invito e ci dissero "Che bello, non tocco l'acqua da quando sono qui" "da quanto?" "tre mesi". Ci raccontarono di come vivono: stipati in stanze piccole, con orari assurdi, a fare le prove degli spettacoli fino alle tre di notte e sveglia alle sette. Loro non erano entranti per politica del resort, in un altro posto li avrei mandati a cagare, credo proprio che tutto stia nella misura e cmq ricordo che al momento della prenotazione del viaggio ci chiesero proprio che tipo di animazione volevamo. Si vede che c'è anche chi ha bisogno degli ebeti di cui parli te, e che detesto pure io. Ciauuzz

7:36 PM  
Blogger Giovanni said...

Ho un amico che fa l'animatore. Se sopprimi lui mi fai anche un piacere.

7:23 PM  
Blogger Marco Ferri said...

Io ho un`esperienza diversa con gli animatori.Estate 1996,Riccione,hotel Conchiglie.Ci facevo il cameriere.La padrona dell`Hotel (signora Olga) s`era messa in testa che c`era bisogno di animatori (a Riccione?).Ne trovo` uno,un furbo di tre cotte.Si chiamava Ermanno.Cantante fallito,si vantava di aver cantato allo zecchin d`oro (come se non ce ne fossero molti,ad averci cantato!) ed aveva fondato uno pseudo gruppo di animazione di nome FUN GROUP.Abbindolo` quella stupida della signora Olga e si fece assumere con tutta la banda (7 persone) con un trattamento di favore:alloggio in 3 delle camere migliori dell`hotel (una solo per se stesso in cui per tutto il mese di agosto ci fece stare pure la moglie e la figlia), colazioni,pranzi,cene al ristorante serviti di tutto punto da noi camerieri, consumazuioni illimitate al bar.Il tutto GRATIS!!!! E cosa facevano in cambio? Tutto il giorno in piscina a prendere il sole (una ragazza di loro magari organizzava un gioco una volta ogni tanto) e poi la sera uno spettacolino (un pianista, Ermanno-lo-stronzone che cantava e gli altri bere al bar) per bambini che tanto a Riccione d`estate ci sono cosi` tante discoteche che la gente non sta in htel la sera. Secondo i miei calcoli, tra stipendi (7 persone), spese (pasti e consumazioni) e mancati guadagni (le tre camere che avrebbe potuto affittare a clienti paganti e che oltretutto non pulivano gli animatori che ci alloggiavano ma le cameriere!), quella stupida della signora Olga avra` perso una 30ina di milioni della vecchia lire in tre mesi. L`estate successiva io non ci lavoravo piu`, ma sentivo che aveva continuato ad assumerli.Poi la sua malagestione la costrinse a vendere tutto ed a cambiare mestiere (per forza!) ed il nuovo acquirente diede il due di picche ad Ermanno-lo-stronzone.Non so piu` che fine abbia fatto. Morale: anche io da allora penso male degli animatori, almeno di quelli "alla Ermanno". Poi ci saranno anche i professionisti seri che si fanno il culo e mi dispiace per loro che esistano anche quelli "alla Ermanno" che sputtanano l`intera categoria.

6:20 AM  
Anonymous dessd said...

normalmente sono per il fai da me per i viaggi!quando però ho comprato pacchetti viaggio x' il prezzo era nettamente vantaggioso e mi sono trovata in questi fantomatici villaggi con l'animazione...bhe sono agghiaccianti!in ogni caso il mio metodo è il libro..me lo porto altissimo e ogni volta che si avvicinano lo prendo in mano e nn alzo lo sguardo...con me ha sempre funzionato..penso si veda che è il caso di nn venire a rompere le palle...si di fatto anche io li odio parecchio...ok è il loro lavoro...ma tanto li pagano lo stesso no!?

2:08 PM  
Anonymous loremi said...

io non ce l'ho tanto con gli animatori quanto con coloro che in vacanza si fanno coinvolgere in umilianti balli di gruppo e altre attività pubbliche che vanno ben oltre il limite del ridicolo che gli animatori propongono...

9:32 AM  
Anonymous CupcakeGirl said...

Concordo in tutto e per tutto. Mi chiedo come ad alcune persone venga la voglia di partecipare a certe attività tanto umilianti e stupide.Odio l'animazione dei villaggi fin da quando avevo 7 anni... ero una bimba molto introversa e volevo trovarmi da sola delle amicizie senza essere obbligata ad essere ammassata in quei cavolo di capannoni a fare un qualche balletto assurdo insieme a atri 4398394 bambini iperattivi. E ora che ho 15 anni è anche peggio!! sembra strao detto da una ragazza di questa età ma quei maledetti animatori che ti costringono ad andare con loro a conoscere altri ragazzi e fare quelle maledette attività in ogni cavolo di villaggio mi danno terribilmente sui nervi e mi mettono davvero a disagio... il mio soggiorn in grecia dell'anno scorso per questo motivo è stato proprio una tortura... ma vi pare? se dico che non voglio partecipare a quelle maledette attività NON VGLIO e basta. No, un tartassamento continuo di 15 gg... che ve lo dico a fare??? quest'anno infatti assolutamente NO al villaggio!

9:36 PM  
Anonymous Anonimo said...

Invece di scegliere il villaggio turistico che oggi vede nel 97% dei casi compreso di animazione, scegliete un alberghetto o una casa di riposo, forse li la tranquiliità si avvicina molto a quella che desiderate, o una isola deserta e anche in quel caso vi sarete liberati degli animatori invadenti e gli animatori delle vostre inutili sagome di legno sulla spiaggia

11:27 AM  
Anonymous Anonimo said...

ti amo per quello che hai detto. non li sopporto in assoluto piuttosto che imbattermi in loro non vado in vacanza.

6:44 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ciao,dividerei animatori/istruttori da animatori/intrattenitori
calabria:una animazione giovane alle prime armi,io solo con la fidanzata,erano molto invadenti forse perche' inesperti,ma li liquidati 5/6 volte e alla fine hanno desistito(ma dico alle 14 dopo pranzo puoi venire a chiedere di fare il "gioco caffe'")poi la cosa che un animatore deve presiedere alla tavola con gli ospiti,che cazzo di egola e',meglio mettere allora tavoli misti tra i vacanzieri almeno capisci subito se ti trovi pui'o meno bene con gli altri che popolano il villaggio,altrimenti andavo ad Ibiza!poi,piscina a prendere il sole il primo giorno sono ancora bianco,mi chiedi la partita di pallavolo??non tanto per la partitella ma prima che reclutassero le persone era mezz'ore che stavo intrattenendo dialogo con altri sconosciuti che attendevano.a s.domingo; siamo stati meglio ovvero l'animazione sa che ci sono donne o uomini che vogliono una sola cosa e quindi se non sei interessato ti coinvolgono poco mi fregarono con un ballo di gruppo ma mi sentii uno scemo,io che ballo solo ai matrimoni:),per il resto l'animazione quella specifica va bene,cioe'se voglio fare sub,c'e' l'insegnante di sub,voglio affittare il campo da tennis o prendere una lezione lo staff fa un ottimo lavoro,credo che chi lavori nei miniclub si faccia un gran culo ecc ecc.diciamo che quello che non reggo molto e' l'animazione di rappresentanza,non l'imitatore o il cantante,ma proprio quello addetto alle pubbliche relazioni,se sono con la mia lei ho 30anni magari non voglio giocare a freccette:Animatori rassegnatevi!o si concede la gente a voi spontaneamente o siete intrattenitori di anziani,coloro che di riposo magari non ne vogliono(almeno per ora)e quindi piu'disponibili al"gioco caffe"!

3:07 PM  
Anonymous Anonimo said...

Se l'industria turistica si rendesse conto di quanta utenza perde imponendo gli animatori e le loro umilianti performance da sub-umani, probabilmente cambierebbe rotta.... finalmente si porrebbe fine all'inquinamento acustico e visivo che producono.

11:01 AM  
Anonymous Anonimo said...

Ricorderò sempre l'estate dei miei undici anni e l'animatore che mi trascinò di peso - letteralmente - mentre scalciavo e urlavo pietà, per tutto l'auditorium, per partecipare al club giovanissimi (o una roba del genere)
gli tirai un pugno negli stinchi e fui libera.

12:05 PM  
Anonymous marco said...

mammamia quanti problemi avete... parlate e parlate ma non vi immaginate quante schede a fine stagione se la prendono con l'animazione quando è smorta.
quelli come voi, morti dentro, rigidi all'inverosimile e con tali freni inibitori da resuscitare freud, sono una minima percentuale dei frequentatori dei villaggi, quelli che non ci metteranno mai più piede e di voi la direzione se ne frega altamente. siete un 10/12% dell'utenza da villaggio

2:10 PM  
Anonymous Anonimo said...

Meglio pochi ma buoni.... forse non capisci che la percentuale bassa che sfortunatamente capita in un villaggio é perché ha trovato una buona offerta solo in quel villaggio. La gente che non fa giochi stupidi sono persone che vogliono godersi la vacanza. Quelli a cui piacciono gli animatori da quanto ho visto erano persone ignoranti, sembravano quasi analfabete, ma non lo dico per scherzo.. gente proprio di pochi valori. E sfortunatamente gli animatori devono farsi piacere da questi perfetti dementi.

11:24 AM  
Anonymous Anonimo said...

A me in fondo i villaggi piacciono anche gli animatori ma quando ti costringono a fare delle cose x forza li' mi innervosisco!! Tipo l' altro giorno stavo tranquilla sotto l'ombrellone quando arriva un animatore che mi costringe a fare il gioco in spiaggia mi prende con la forza io riesco a liberarmi e scappo in acqua, un altro voleva che x forza partecipassi allo junior club una cosa dove c'erano altri ragazzi dove ti facevano fare stupidi giochi ma anche in quel caso sono riuscita a cavarmela io nn capisco se io ti dico di NO tu nn puoi insistere Santa miseria! io ti ho detto che nn voglio partecipare quindi tu mi devi rispettare

3:22 PM  
Anonymous GIADINA said...

CIAO IO SONO UN'ANIMATRICE

E LA PRIMA COSA CHE CI INSEGNANO E NON ESSERE INSISTENTE CON I CLIENTI E MOSTRARE SEMPRE IN QUALUNQUE CASO IL SORRISO .
AL CLIENTE
TU GLI MOSTRI LE TUE ATTIVITà E SE IL CLIENTE VUOLE PARTECIPA SE NN VUOLE PASSI AL PROSSIMO CLIENTE

SI VEDE CHE IN UN QUEL VILLAGGIO C'ERANO ANIMATORI POKO CAPACI

5:35 PM  
Anonymous GIADINA said...

CIAO IO SONO UN'ANIMATRICE

E LA PRIMA COSA CHE CI INSEGNANO E NON ESSERE INSISTENTE CON I CLIENTI E MOSTRARE SEMPRE IN QUALUNQUE CASO IL SORRISO .
AL CLIENTE
TU GLI MOSTRI LE TUE ATTIVITà E SE IL CLIENTE VUOLE PARTECIPA SE NN VUOLE PASSI AL PROSSIMO CLIENTE

SI VEDE CHE IN UN QUEL VILLAGGIO C'ERANO ANIMATORI POKO CAPACI

5:36 PM  
Anonymous elia said...

ciao per una parte hai ragione ma nn possiamo sopprimere il 90% degli animatori............CE CRISI RAGAAAAAAAAAAA

3:44 PM  
Anonymous Anonimo said...

F

2:39 PM  
Anonymous Anonimo said...

Faccio animazione da sette anni e mi sono imbattuta per caso in questa discussione. Da una parte dico ma che mi frega di commentare, dall'altra la passione che metto in questo lavoro (come tanti miei colleghi) non mi mette freni nel rispondervi

2:43 PM  
Anonymous Anonimo said...

...in primo luogo la professionalità dell'animatore è il requisito fondamentale, quindi sicuramente ci saranno molti animatori che neanche dovrebbero essere chiamati tali..c'è chi decide di partire per fare un'esperienza, chi per staccare la spina, chi magari solo perché si "tromba" facile...ma vi assicuro che una volta fatta la prima stagione è come fosse una droga tornare!

2:46 PM  
Anonymous Anonimo said...

..per chi si lamenta che gli animatori sono pressanti, oppure fanno giochi ridicoli, oppure solo con la loro presenza rompono i cojoni...io dico... Ma perché non vi fate in bel viaggetto dove non ci sono animatori??? Pagate pure la tessera club per averli???

2:48 PM  
Anonymous Anonimo said...

È comunque per chi dice agli animatori di non scassare le palle, tanto i soldi li prendono lo stesso, ricordatevi che non c'è miglior ricompensa degli applausi e dell'affetto della gente....se fossero tutti come voi, l'animazione non esisterebbe...ma fortunatamente a voi non serve...forse giusto la rianimazione per farvi pompa sangue nelle vene e non acqua frizzante! Ciao cari

2:51 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ps- non sapete quante volte gente come voi la vorremmo mandare a fanculo..ma il lavoro non ce lo permette...professionalità e sorriso là fanno da padrone!

2:54 PM  
Anonymous Anonimo said...

Non critico gli animatori, fanno il loro lavoro e non è così semplice come sembra, critico il villaggio turistico: vacanza di massa, per gente ignorante, strutture che deturpano il paesaggio, sfruttamento a non finire. Gli animatori possono essere impiegati in altri contesti, meglio una vacanza in cui affitti un appartamento con amici, famiglia, la propria fidanzata-moglie ecc... e ti godi la città, vedi quello che vuoi, mangi come e dove vuoi, se vuoi ballare vai ad un locale, vedi eventi cittadini ecc...

4:49 PM  
Anonymous Anonimo said...

ecco allora non scassate il cazzo se vi diciamo no. No che ogni occasione è buona per provare a farci fare qualcosa come spettacoli ridicoli vestiti da buffoni come siete voi tra l'altro. Andate a lavorare.

1:33 AM  

Posta un commento

<< Home