domenica, dicembre 10, 2006

I film italiani che fanno morire dalle risa a Natale



Come ogni anno a Natale escono i grandi Film Comici italiani che sbancano i botteghini e questa cosa mi fa crescere un dubbio:
ma come cazzo si fa a ridere con sti film?
Come fai a ridere di scene così demenziali e surreali che accadono nel film?
Madonna santa sono 20 anni che a Natale De Sica Junior fa la parte del don giovanni che ha l'amante e deve cercare di salvare il matrimonio, Boldi lo sfigato e i soliti personaggi di contorno che sono veramente tristi.
Quest'anno però i due amichetti si sono divisi, infatti ognuno fa un film diverzo, anche se avranno gli stessi contenuti (battute demenziali, belle fighe, storie inverosimili ecc. ecc.).
La cosa che mi sorprende è vedere gente come Claudio Bisio, che già si sta rovinando con Zelig, e Fabio De Luigi che partecipano a sti film!!!!!!!!!!!!!!!!
La cosa mi lasci a bocca aperta...
Ma non se sentono na merda a fare sti film?
Oppure il lauto compenzo che gli spetta gli fa dire:<< Chi se ne frega se faccio film de merda l'importante è fare soldi>>.
Mah...
La cosa che mi sorprende ancora di piu' è che la gente li va a vedere sti film ogni anno fanno un fottio de incassi.
I nostri grandi comici del passato se gireranno nella tomba, con loro anche De Sica senior vedendo che film fa il suo figliolo...
Non credo di essere uno raffinato che ama le battute sottili e sarcastiche, visto che la cosa che mi fa piu' ridere è la caduta (infatti se vedo qualcuno cadere prima rido poi gli chiedo come sta...), uno che cerca la satira intelletuale ma sono uno che odia con tutto il cuore la satira demenziale e le cose fatte e rifatte da venti anni.
Infatti i primi "Vacanze di Natale" o "Natale in ..." potevano quasi far ridere perchè erano cose nuove, ma ormai son cose vecchie e stra vecchie i personaggi si sono affossati in una figura e non si spostano minimamente da essa, la cosa piu' triste che non fanno nulla neanche per spostarsi, ma basta cambiate cercate di fare cose nuove cazzo!!!!!!
Ma mi sa che sono tra i pochi che la pensa così e quindi essendo in minoranza è giusto che loro continuano a fare sti film.
Vorrei sapere quanti ci sono che la pensano come me e quanti no spiegandomi i perchè.
Cheers
Adie

Etichette: ,

6 Comments:

Anonymous vavvo said...

mi riprendo solo oggi, stamina 100%, dalla sbornia di venerdì. L'ho carcata pesa però mi ricordo abbastanza nitidamente due cose:

1- ho bestemmiato iddio in svariate maniere (e non si fa).

2- ho offeso Claudio Bisio.

E vorrei concentrarmi proprio sul punto 2. Me la sono presa con lui per un motivo semplice semplice. Perchè voci di corridoio mi hanno detto che, durante la registrazione del film Natale a Nuova York, non sia stato in grado di dare fuoco ad una cureggia, costringendo il regista (Neri Parenti) a eliminare dal copione una delle scene portanti del capolavoro in questione. Se si fa l'attore, bisogna farlo per bene Bisio. Cazzo.

12:20 AM  
Anonymous isabella said...

nn mi piacciono...questi film...ciao e kiss visto che nn abbiamo parlato da tanto ;)

2:15 PM  
Anonymous Postumo said...

che dire ? ciai raggione
fim di medda sono

ok ti linko

3:17 PM  
Anonymous Vocabolario said...

Ricordo al Sig. Ciofini che S e Z non sono la stessa consonante.

3:42 PM  
Anonymous marta said...

sn filmacci x guadagna du soldi! nn sn mai andata a vederli al cinema, cmq li ho visti in tv e posso confermare ke ci sn sempre le stesse cacchiate...

3:45 PM  
Blogger viniciofradicio said...

niente da dire sul contenuto, ma dovresti,ormai ad un passo dalla laurea, sapere utilizzare i congiuntivi e indovinare (50%di possibilità) quando usare le eSSe o le Zeta. al tuo prossimo compleanno ti regalerò una grammatica ed un'iscrizione all' accademia della crusca. a bientot

8:59 PM  

Posta un commento

<< Home