martedì, settembre 30, 2008

Frasi sconnesse 10

Ieri ho rubato dei biscotti a Milano dopo di chè ho dato la colpa a tre negri che passavano di li e l'ho fatti pestare...

Dio perché non mi assisti piu'? Semplice perché non esisto... (op. cit.)

Che culo abbiamo ancora una compagnia di Bandiera W W W certo però se si dava ad Air France i debiti li avrebbero pagati loro invece che noi e ci sarebbero stati 5000 licenziamenti in meno ma vuoi mettere avere na compagnia di bandiera?...

Claudia Kool interpreterà la Vergine Maria... Speriamo che sia brava come in Così Fan tutte...

E' nato prima l'uovo o Andreotti?...

Meglio un Lodo oggi che un Alfano domani...

Adie






Etichette: ,

31 Comments:

Anonymous Giandomenico Schietti said...

Soldi per tutti! Ora, subito e a sufficienza per vivere!

Se i negozi di tutto il mondo sono pieni di oggetti e miliardi di persone non hanno i soldi per comperarli:
a) Manca il lavoro
b) Mancano gli oggetti
c) Mancano i soldi

Se i ristoranti sono vuoti e buttano via frigoriferi pieni di cibo:
a) Manca la fame
b) Mancano i cuochi
c) Mancano i soldi per andare a ristorante

Se centinaia di migliaia di dottori non hanno pazienti:
a) Ci sono pochi malati
b) Ci son troppi dottori
c) Mancano i soldi per curarsi

Soldi per tutti!!! Ora subito!

A sufficienza per vivere, curarsi, istruirsi, muoversi e anche divertirsi!

1:17 PM  
Anonymous Anonimo said...

è nata prima la fica

3:11 PM  
Blogger ggrillo said...

E' nata prima la gobba.

10:44 AM  
Anonymous giulio andreotti said...

vorrei vedere a te, bischero!

5:38 PM  
Anonymous matteo giuntini said...

Come vi permettete di dileggiare un uomo dello spessore politico e umano di giulio andreotti? stiamo parlando di una persona che ha dedicato tutta la vita al suo paese, con passione e impegno. Di un uomo che crede profondamente nei valori della Chiesa. Di un uomo onesto che ha saputo far fronte alle calunnie mosse contro di lui. Dovreste vergognarvi!!

6:56 PM  
Anonymous Anonimo said...

- Pinocchio, mica ti sarai fatto una sega in bagno?
- Si babbo
- allora vai a levare i trucioli!

ihihihih le risa

3:26 PM  
Anonymous Anonimo said...

Osteria dell'inferno
paraponziponzipò
ecco arriva il padreterno
paraponziponzipò
è incazzato con su' figliolo
che è tornato con lo scolo
damme da be' biondina damme da be' bionda

3:29 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ho comprato la moto Morini - l'ho comprata soltanto per te - ma da quando non fai più i pompini - la moto Morini la tengo per me...

Ho comprato la moto Suzuki - l'ho comprata soltanto per te - ma da quando dai via tutti i buchi - la moto Suzuki la tengo per me...

Ho comprato la moto Laverda - l'ho comprata soltanto per te - ma da quando tu puzzi di merda - la moto Laverda la tengo per me...

Ho comprato la Moto Guzzi - l'ho comprata soltanto per te - ma da quando non ti lavi e puzzi - la Moto Guzzi la tengo per me...

Ho comprato la Vespa 50 - l'ho comprata soltanto per te - ma da quando non ti metti a 90 - la Vespa 50 la tengo per me...

Ho comprato la moto Ducati - l'ho comprata soltanto per te - ma da quando la dai solo ai frati -la moto Ducati la tengo per me...

3:33 PM  
Anonymous Anonimo said...

Osteria numero uno
Nella strada non c'e' nessuno
c'e' no sbirro nell'alfetta
che se spara na pugnetta.

3:35 PM  
Anonymous Anonimo said...

Osteria numero sette
il salame piace a fette
ma a Raffone caso strano
il salame piace sano...

3:37 PM  
Anonymous Anonimo said...

Osteria numero otto
cazzo in mano e culo rotto
culo rotto e cazzo in mano
per inculare il Vaticano...

3:37 PM  
Anonymous Anonimo said...

Osteria del Vaticano
pure il papa ha il cazzo in mano
va gridando "Porco Dio,
voglio fica pure io...

3:39 PM  
Anonymous Anonimo said...

Osteria del Vaticano
è successo un fatto strano
il papaccio con gli occhiali
si inculava i cardinali...

3:40 PM  
Anonymous Anonimo said...

Osteria del Vaticano
è successo un fatto strano
una guardia papalina
si inculava una gallina...

3:41 PM  
Anonymous Anonimo said...

steria del Paradiso
e' successo un fatto inviso
Gesu' cristo coi cerchietti
inculava gli angioletti...

3:42 PM  
Anonymous Anonimo said...

@ Matteo Giuntini:

Vallo a dire ai parenti delle vittime della mafia!

4:12 PM  
Anonymous matteo giuntini said...

@ anonimo delle 4,12:

Non mi risulta che l'onorevole Giulio Andreotti sia mai stato visto premere il telecomando di qualche bomba o sciogliere qualcuno nell'acido. Quelle contro di lui erano solo calunnie organizzate dai comunisti per screditare un grande statista.
Un pò la stessa cosa che stanno facendo ora con Silvio Berlusconi. Questo è un paese di ingrati, uomini come Giulio Andreotti e Silvio Berlusconi andrebbero premiati per il loro impegno e non utilizzati per nascondere la veerità sulla mafia.

5:21 PM  
Anonymous Anonimo said...

Da Wikipedia:

Andreotti è stato sottoposto a giudizio a Palermo per concorso esterno in associazione mafiosa. Mentre la sentenza di primo grado, emessa il 23 ottobre 1999, lo aveva assolto perchè il fatto non sussiste, la sentenza di appello, emessa il 2 maggio 2003, distinse il giudizio per i fatti fino al 1980 e quelli successivi, ha stabilito che Andreotti aveva «commesso» il «reato di partecipazione all'associazione per delinquere» (Cosa Nostra), «concretamente ravvisabile fino alla primavera 1980», reato però «estinto per prescrizione». Per i fatti successivi alla primavera del 1980 Andreotti è stato invece assolto.

L' obiter dicta(parte di una sentenza che non "fa diritto") della sentenza della Corte di Appello di Palermo del 2 maggio 2003, parla di «una autentica, stabile ed amichevole disponibilità dell'imputato verso i mafiosi fino alla primavera del 1980»[7].

Interrogato dalla procura di Palermo il 19 maggio 1993, il sovraintendente capo della polizia Francesco Stramandino, dichiarò di aver assistito il 19 agosto 1985, in qualità di responsabile della sicurezza dell'allora ministro degli Esteri Andreotti, ad un incontro tra lo stesso politico e quallo che solo successivamente sarà identificato come boss Andrea Manciaracina, all'epoca sorvegliato speciale e uomo di fiducia di Totò Riina.

Lo stesso Andreotti ammise in aula l'incontro con Manciaracina, spiegando che il colloquio ebbe a che fare con problemi relativi alla legislazione sulla pesca.

La sentenza di primo grado definì «inverosimile» la «ricostruzione dell'episodio offerta dall'imputato». Pur confermando che Andreotti incontrò uomini appartenenti a Cosa Nostra anche dopo la primavera del 1980, il tribunale stabilì che mancava «qualsiasi elemento che consentisse di ricostruire il contenuto del colloquio». La versione fornita dall'onorevole Andreotti, secondo il tribunale, potrebbe essere dovuta «al suo intento di non offuscare la propria immagine pubblica ammettendo di avere incontrato un soggetto strettamente collegato alla criminalità organizzata e di avere conferito con lui in modo assolutamente riservato».

Sia l'accusa sia la difesa presentarono ricorso in Cassazione, l'una contro la parte assolutiva, e l'altra per cercare di rifiutare la prescrizione e consentire di indagare a fondo (come potè fare solo il giudice di primo grado). Tuttavia la Corte di Cassazione il 15 ottobre 2004 rigettò la richiesta di poter rifiutare la prescrizione (possibile solo nel processo civile) confermando la prescrizione per qualsiasi ipotesi di reato prima del 1980 e l'assoluzione per il resto. Nella motivazione si legge (a pagina 211):

« Quindi la sentenza impugnata, al di là delle sue affermazioni teoriche, ha ravvisato la partecipazione nel reato associativo non nei termini riduttivi di una mera disponibilità, ma in quelli più ampi e giuridicamente significativi di una concreta collaborazione. »


Se la sentenza definitiva fosse arrivata entro il 20 dicembre 2002 (termine per la prescrizione), Andreotti avrebbe potuto essere condannato in base all'articolo 416, cioè all'associazione "semplice", poiché quella aggravata di stampo mafioso (416-bis) fu introdotta nel codice penale soltanto nel 1982, grazie ai relatori Virginio Rognoni (Dc) e Pio La Torre (Pci). Ancora oggi il dibattito sulla portata delle affermazioni è aperto soprattutto nella logicità del teorizzare una volontaria partecipazione al fenomeno mafioso sino ad una data certa. Stesso fenomeno la cui appartenenza è fuori discussione da una certa data (il 1980) in poi. C'è da specificare che gli ultimi governi Andreotti vararono (con la firma dello stesso Presidente) alcuni tra i più importanti strumenti legislativi prorpio per contrastare il fenomeno mafioso (v. i decreti Andreotti-Martelli e Andreotti-Falcone)

Ai fini di una valutazione sul piano storico, bisogna tenere presente che la Cassazione in più punti sottolinea l'opinabilità della ricostruzione fornita dalla Corte d'Appello. In particolare in due passi della sentenza afferma:

"al termine di questo articolato excursus, il Collegio ritiene di dover riprendere losservazione iniziale: i giudici dei due gradi di merito sono pervenuti a soluzioni diverse; non rientra tra i compiti della Corte di Cassazione, come già reiteratamente precisato, operare una scelta tra le stesse perché tale valutazione richiede lespletamento di attività non consentite in sede di legittimità"

"La ricostruzione dei singoli episodi e la valutazione delle relative conseguenze è stata effettuata in base ad apprezzamenti e interpretazioni che possono anche non essere condivise e a cui sono contrapponibili altre dotate di uguale forza logica, ma che non sono mai manifestamente irrazionali e che, quindi, possono essere stigmatizzate nel merito, ma non in sede di legittimità.[8]

La Cassazione, come risulta dai passi citati, afferma che rispetto a quella della Corte d'Appello sono possibili altre interpretazioni "dotate di uguale forza logica", pur non potendo per questo cassare la sentenza d'appello in quanto ciò richiederebbe un giudizio di merito che è sottratto alle competenze della Suprema Corte, giudice della sola legittimità delle sentenze.


Omicidio Pecorelli
Andreotti è stato anche processato per l'accertato coinvolgimento nell'omicidio Pecorelli. In primo grado fu assolto ma successivamente condannato a ventiquattro anni di reclusione in appello dalla Corte d'Assise di Perugia, il 17 novembre 2002. La sentenza d'appello venne quindi annullata senza rinvio dalla Corte di Cassazione (il 30 ottobre 2003), annullamento che rese definitiva la sentenza di assoluzione di primo grado

6:18 PM  
Anonymous Anonimo said...

@ Matteo Giuntini:

O credi a tutto quello che ti dice la TV o menti sapendo di mentire!

6:39 PM  
Anonymous matteo giuntini said...

oppure ti sto semplicemente prendendo per il culo. coglione!!

11:26 PM  
Anonymous Anonimo said...

come mai non si hanno più notizie di oscar raffone? in quanto a cazzate è forse stato sconfitto da Giandomenico Schietti?

12:16 PM  
Anonymous Oscar Raffone said...

Eccheccazzo! Se non si han più mie nius è perchè devo lavorare (mica come i fannulloni statali, eh?).

E poi occhio a qvel che scrivi sul Giandomenico Schietti (come-i-fasul) che è un permalosone che non gli puoi dire bau che s'incazza peggio di un mussulmano a cui gli dici che Maometto lo prendeva nel baugigi.

In ogni caso io sto bene (mi dispiace per voi) ed eccomi qua, tiè!

Ma ad Andreottolo, gli è venuta la gobba a forza di cercarselo che non lo trovava (citazione da Benigni)o perchè mentre Alcide nielo metteva ner digghedogghe esso voleva veder il pisello del Degasperi -nato a Trento prima del 1918 ed ergo cittadino avstroungarico- nel mentre che gli faceva come Garibaldi faceva ad Anita (posso sparlare di Garibaldi o qualcuno si offende come gli zingari quando gli dai del "cittadino onesto")?

E già che sono, aggiungo al test (di caz) dello Schietti (come i fasul) qvanto segue:

Se Giandomenico Schietti (come i fasul) scrive quello che scrive su internet:
a: Non ha un cazzo da fare tutto il giorno (beato lui!)
b: Vuole battere me, il vero, l'unico, originale Oscar Raffone nella gara a chi le spara più grosse (illuso!)
c: E' veramente convinto di quello che dice e pertanto dovrebbe cambiare sia spacciatore che ospedale pissichiatrico

Ed ora aspettiamoci la reazione violenta ed offesa (come un frocio a cui gli dai dell' "eterosessuale") di Giandomenico.

9:55 PM  
Anonymous Giandomenico Schietti said...

@ anonimo delle 12:16
@ Oscar Raffone

Vi venisse un colpo, brutti figli di puttana impestata!

Lo volete capire sì o no, brutti celebrolesi che non siete altro, che le mie non sono cazzate ma assolute ed uniche verità, le uniche che salveranno il pianeta?

Voi non avete il diritto di criticarmi!

Voi avete solo il dovere di ascoltarmi e fare come dico io. Come dico io e nessun altro!

Perchè io e solo io ho le soluzioni a tutti i problemi del mondo.
Io e solo io so cosa si deve fare e cosa no.
Io e solo io so.
Voi non sapete un cazzo! Voi fate solo il gioco dei nemici dell'umanità.

Brutti pezzi di merda inutili!

9:13 PM  
Anonymous Dezio Cademartori said...

Voi parlate solo perchè ritenete giusto opinare. In un mondo perfetto il silenzio vi farebbe capire che Cristo è Amore.
Oscar Raffone lo ritengo un povero diseducato e malfazioso prodittatore mentre lo Schietti è molto semplicemente un idiota. Giuntini, che ha il cuore pieno di odio, si rivolge al mondo ponendo un fardello di storia come se fosse un capello.

10:43 PM  
Anonymous Anonimo said...

in quel tempo gesù si sfondava di canne e i discepoli faticavano molto a procurargli fumo e erba. si sparse la notizia che a Betzabea, nella provincia di Magdala, fosse arrivata una partita di superskank direttamente da Amsterdam. Il Messia inviò subito da quelle parti un discepolo, affinchè tornasse con tanta erba da far contenta tutta la sporca dozzina. Il discepolo osservò le prescrizioni del Messia e acquistò molta erba che caricò nel basto di un mulo. Nella strada del ritorno, nel bel mezzo del deserto, si fermò in un oasi dove si rullò un bel giaggiuolo della preziosa merce. l'odore attirò l'attenzione del Maligno che gli apparve con le sembianze di una guardia. il discepolo fu arrestato e i romani si divertirono molto quella sera.
parola di dio

1:30 PM  
Anonymous Anonimo said...

Today, I went to the beach with my children. I found a sea shell and gave it to my 4 year
old daughter and said "You can hear the ocean if you put this to your ear." She put the shell to
her ear and screamed. There was a hermit crab inside
and it pinched her ear. She never wants to go back! LoL I know this is completely off topic but I had to
tell someone!

Here is my web-site: vourtimera.fr

2:33 PM  
Anonymous Anonimo said...

Howdy are using Wordpress for your site platform? I'm new to the blog world but I'm trying to get started
and create my own. Do you require any html coding expertise to make your own blog?

Any help would be really appreciated!

Check out my blog post ::

3:55 PM  
Anonymous Anonimo said...

I like the helpful info you supply to your articles.
I will bookmark your weblog and check again right here frequently.
I am quite certain I'll be told many new stuff proper here! Good luck for the following!

my web site :: Prix Serrurerie MéTalux Pas Cher

7:42 PM  
Anonymous Anonimo said...

Way cool! Some very valid points! I appreciate you penning
this post and also the rest of the site is really good.


Here is my web site ... meilleur

11:12 PM  
Anonymous Anonimo said...

Wonderful, what a website it is! This website presents useful information
to us, keep it up.

Have a look at my weblog; serrurier

11:13 PM  
Anonymous Anonimo said...

Everything is very open with a precise explanation of the challenges.
It was really informative. Your website is very helpful.
Thanks for sharing!

My weblog ... Tarif Serrurerie Coffre Fort à Code Pas Cher

2:30 AM  

Posta un commento

<< Home