martedì, settembre 09, 2008

Circu' Framenti Festival 2008 13/14 settembre


Siete tutti invitati sabato e domenica all'anfiteatro romano di Arezzo

Adie

Etichette:

50 Comments:

Anonymous Anonimo said...

si fa presto a dire "siete tutti invitati". dovresti prima fare chiarezza circa il quantitativo di FICA che c'è, perchè di questi tempi il rischio di ritrovarsi in mezzo a decine di frustoni è alto, e soprattutto dovresti garantirci la totale assenza di negri, fricchettoni, noglobal che giocano con birilli e catene, deficenti che girano i video tipo "italiaaaaa...unoooo" etc.

10:19 AM  
Anonymous Anonimo said...

ho sognato che entravo a Palazzo Farnese e berciavo :
MADONNA SLAVAAAAAAAAAAAAA

Ci sarei venuto anche ad Arezzo se nci fosse stato sto Circu che fa cacare i papi morti

9:52 PM  
Anonymous Anonimo said...

ma i giocolieri sono vivi?

9:54 PM  
Anonymous Anonimo said...

come diceva Piero Angela :"se volessi prendere le zecche scoperei col cane"

9:55 PM  
Anonymous Anonimo said...

ma i giocolieri sono vivi o la gente gli tira i birilli adosso da morti...

9:58 PM  
Anonymous Anonimo said...

c'è Edel Weiss che pipa le vanghe?

9:59 PM  
Anonymous Anonimo said...

ma per Circ Nuvò si intende il catasto di Torgiano?

10:01 PM  
Anonymous Anonimo said...

ma mercatino gitano vol dire che se possono sverginare le tane dei tassi?

10:03 PM  
Anonymous Anonimo said...

no - nse po venire - Circu è anagramma di Curci, il portiere più scarzo!!
viva il DUCE cazzo!!!

10:05 PM  
Anonymous Anonimo said...

c'è Brigitta Bulgari che porta il paniere delle offerte detto FICA?

10:08 PM  
Anonymous Anonimo said...

ASSOCIAZONE CULTURALE SHAME AND RAUDI

Ma nnè meglio na bella maiala?

10:10 PM  
Anonymous Anonimo said...

io a circù non vengo che so a una circùncisione
ah ah che risa burlate
w la fica

10:39 PM  
Anonymous Anonimo said...

se potrebbe pigiare l' uva nel culo de dario fo
w la fica

10:40 PM  
Anonymous Anonimo said...

ai comunisti gni garba de chiamare i gitani che fa scempio de saracche nei labbri
w la fica

10:40 PM  
Anonymous Anonimo said...

la vista de circù lo scorso anno mi ha ricordato che la nostra nazione non potrà che correre verso l' abisso
in fede Santo Versace
w la fica

10:41 PM  
Anonymous Anonimo said...

belo lo sfondo color merda del volatino, che mica lo ha fatto uno che studia design? Se si so fiero de fare il direttore amministrativo de Arezzo Spurga

10:42 PM  
Anonymous Anonimo said...

ma 'sto circù è quelle manifestazion idel tipo "usiamo l' inglese che fa fico coi giovani"... dove si fanno hot dog e dove l' aperitivo si chiama happy hour? No perchè io in Francia ho visto na cinghia da scarpe che recitava moliere a cureggiate de sardo

10:43 PM  
Anonymous Anonimo said...

ma ci è la fica o il solito cazzodromo

10:44 PM  
Anonymous Anonimo said...

la fica c'è per tutti o solo per i giocolieri puzzolenti e pidocchiosi?

12:12 AM  
Anonymous Anonimo said...

a circù s'impara anc'a lassà i cani e a 'nfilà le mane su la tana del tasso?

12:13 AM  
Anonymous Anonimo said...

ma fra i giuochi di una volta è contemplata anche la manata al negro?

1:35 AM  
Anonymous Anonimo said...

buskers si scrive con la c di coreggia vestita

1:37 AM  
Anonymous Oscar Raffone said...

Tutti invitati?
Anche i negri, gli ebrei, i comunisti, gli zingari, i froci, i mussulmani (ed i mussulpiedi), i pretipedofili ed anche -par condicio- le negre, le ebree, le comuniste, le zingare, le finocchie, le musSULmane (e le musSOTTOILmane) le suorepedofile?
Uhm...forse è meglio compilare una lista di benvenuti (tra cui tutti gli iscritti al mio fanscrebbe) e di malvoluti, che potremo impiegare come bersagli per il baraccone delle freccette al cianuro ed a quello del tiro a segno con i calasnicof veri....

2:21 PM  
Anonymous Anonimo said...

a me quelli coi birilli, le clavette, i cerchi, le catene e 4 o 5 cani pulciosi al seguito mi sono sempre stati dimolto sul cazzo.

3:18 PM  
Anonymous Anonimo said...

c'è la sprangata sui reni al tibetano?

3:19 PM  
Anonymous Anonimo said...

tibetani del cazz, guidati da un demente che ride.

3:22 PM  
Anonymous Anonimo said...

un mio amico ha visto un tibetano che faceva il giocoliere è l'ha asfaltato come un riccio.

che genio!

11:54 AM  
Anonymous Anonimo said...

il capo dei giocolieri fa il bidè con la sciacquatura delle botti del cantinone.

che genio!

11:56 AM  
Anonymous Anonimo said...

anche cristo giocava con i birilli e andava su una biciclettina con una sola ruota. visto che fine ha fatto?
occhio gente!

11:57 AM  
Anonymous Lypsak said...

Io la topa ce l'ho e quindi vo 'ndo mi pare, invitata o meno!!!
:D

Speriamo 'un vi piova, che giramento di cazzo, sennò... domani pomeriggio vengo, prepàrati!

7:40 PM  
Blogger Marco Ferri said...

ma poi metterai su iutiub i filmati per coloro che non sono potuti venire, vero?

10:54 PM  
Anonymous Giandomenico Schietti said...

Fra le persone che vivono peggio e che vanno immediatamente aiutate, stringendo forti patti di solidarietà attraverso un'incessante lotta sociale in loro favore, ci sono i carcerati.

La prigionia è un'offesa a tutto il genere umano.

Il sistema punitivo non è un deterrente alla criminalità perchè aumentando il numero dei carcerati non diminuisce quello dei crimini.

La punizione è il peggior crimine che si possa commettere nei confronti di un essere umano perchè è un'aperta violazione al primo articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Se c'è povertà e nello stesso tempo c'è bisogno di pezzi di ricambio per automobili, arrestando un ladro d'auto se ne genererà un altro, perchè permarrè la richiesta di riparazioni economiche e continueranno ad esserci persone bisognose di denaro disposte a rischiare la galera commettendo furti.

Se il mercato richiede droga, arrestando uno spacciatore, se ne genererà automaticamente un altro perchè inevitabilmente qualcuno ne prenderà il posto.

Se la mafia esige il pizzo, arrestando un esattore, ne verrà assunto un altro.

Non esiste nel mondo un numero definito di trasgressori che una volta rinchiusi in galera risolve alla radice il problema dell'illegalità. Il sistema punitivo crea odio verso la società ed aumenta il numero dei fuorilegge invece che diminuirlo.

Vanno perciò chiaramente depenalizzati i lavori criminosi commessi in cambio di denaro perchè sono semplici prestazioni lavorative.

Gli spacciatori probabilmente sarebbero ottimi farmacisti, gli esattori del pizzo dei meravigliosi finanzieri e i ladri d'auto dei bravissimi fabbri.

In questi casi non si tratta di criminali veri e propri, ma di vittime del disagio sociale causato dalla povertà. Sono persone che vanno aiutate ad inseririsi nella società con lavori socialmente utili adatti alle loro caratteristiche fisiche e psicologiche.

Così come non sono criminali tutti i detenuti per reati di opinione.

Banditi, truffatori, rapinatori, estorsori, trafficanti, teppisti, manifestanti, vandali, fanatici, contractors, terroristi... e killers, spesso sono solo pesci piccoli incastrati in un gioco molto più grande di loro. Bisognerebbe capire, caso per caso, se sono persone avventurose in cerca di professioni ben remunerate, poveracci che non trovano più la via d'uscita, ... o veri e propri criminali psicopatici socialmente pericolosi.

Vanno invece messi nelle condizioni di non nuocere e aiutati adeguatamente in comunità specializzate dotate di ogni possibile comodità, coloro che a causa di turbe psichiche di origine volontaria, genetica o culturale, non siano in grado di vivere civilmente nel rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente in cui viviamo.

E non c'è dubbio che fra i primi a dover essere aiutati e messi nelle condizioni di non nuocere ci debbano essere:

- chiunque abbia scelto deliberatamente di ricoprire ruoli sociali destinati alla punizione di presunti colpevoli (giudici, legislatori, costruttori di galere, boia, avvocati...)
- i produttori di armi
- i laureati che ricoprano incarichi di rilievo affetti da sindrome di dipendenza dalla dipendenza
- i banchieri e gli usurai
- gli industriali che consapevolmente inquinino o sfruttino per ridurre i costi di produzione
- i progettisti ed i costruttori di opere faraoniche
- pedofili, cannibali, strangolatori di vecchiette, trafficanti di organi...
- ministri, deputati, senatori, capi di stato... che non siano seriamente impegnati nell'abolizione del sistema punitivo.

In sintesi, per ridurre il numero dei crimini non bisogna punire i presunti colpevoli, ma eliminare le cause sociali che generano illegalità Quindi il miglior deterrente alla criminalità è la lotta contro:

- la povertà
- il degrado metropolitano
- l'inadeguatezza della scuola nozionistica
- la repressione sessuale
- l'ingiustizia
- gli sprechi
- lo sfruttamento
- il sistema punitivo
- la precarietà
- la violenza

12:13 PM  
Anonymous Anonimo said...

oscar raffone non fa ridere, fa riflettere... la merda
w la fica

7:56 PM  
Blogger Marco Ferri said...

Pensavo che come Oscar Raffone non le sparasse nessuno.

Invece c'è questo Giandomenico Schietti che lo batte e di gran lunga, poi.

Ma dove le trovano certe idee?
Non hanno proprio un cazzo da fare tutto il giorno.
Beati loro!

11:15 PM  
Anonymous Anonimo said...

oscar raffone cureggia

3:16 AM  
Anonymous Anonimo said...

Oscar Raffone è a fare turismo sessuale in un carcere turco.

11:17 AM  
Anonymous Giandomenico Schietti said...

@ Marco Ferri:

Vaffanculo, fascista di merda!

Io parlo di cose serie, importanti, non di cazzate!

Pezzo di merda inutile!

1:27 PM  
Anonymous Lypsak said...

Oh, Grissone, il tempo atmosferico vi è proprio contro... brutti bestemmiatori, alla fine ve lo dicevo che il SantoPadre ve l'avrebbe fatta pagare!!!

Consolati, dai, che l'Entroglifero ha assegnato a questo blog il premio "Brillante Weblog 2008"... penso che almeno le ascelle tu riesca ad asciugartecele!

(A eppoi io mi so' vista i Paguri e te nisba! La vita è priprio ingiusta...)

2:32 PM  
Anonymous SussurroDiFata said...

Ehi ciao :)
Com'è andata? Siete riusciti a fare Circù o il tempo s'è accanito???
Un bacio, fai il bravo...aspetto le foto ;)

9:57 PM  
Anonymous Anonimo said...

@ sussurrodifata: dicono sia andata di merda, per fortuna

@ per gli altri:ma non sarebbe meglio se sussurrodifata si chiamasse sussurrodifava?

@ oscar raffone: vaffanculo

5:04 PM  
Anonymous Anonimo said...

ah scusate, non mi sono firmato. L' anonimo di prima ero io

5:09 PM  
Anonymous Anonimo said...

io, scusate, io cane

5:09 PM  
Anonymous Anonimo said...

io cane nel senso dio cane

5:09 PM  
Anonymous Oscar Raffone said...

@ Marco Ferri:

Incredibile! Esiste uno che mi batte in cazzate! Uno anche parecchio permaloso, a quanto pare: tale Giandomenico Schietti (come i fagiuoli?). Cazzo, ci tocchera' fare un fanscrebbe anche per lui!
E pensare che i carcerati non li avevo messi, nella mia famosa lista nera. Dovro' farci l'aggiunta...

A Giandomenico Schietti (come i fagiuoli):

cambia pusher!

@ Anonimo delle 11:17 AM:

Ma ti pare che io vada in Turchia in mezzo a tutti quegli ebreimussulmaninegrifrocicarcerati(ecco, l'ho aggiunto)? Invece ho lavorato, perchè a questo mondo esiste anche gente che lavora, non siamo mica tutti come te che ti droghi e ti fai mantenere dai genitori (dice: e tu come lo sai? Boh! Ma l'ha detto un'uccellina della razza "prunella modularis" detta anche passera scopaiola).

A tutti gli altri anonimi:

Anche io vi voglio bene (come ad un gatto attaccato ai coglioni)

6:50 PM  
Blogger Marco Ferri said...

@ Giandomenico Schietti:

E quelle sarebbero "Cose serie, importanti"?

Definisci i ladri, gli spacciatori, gli assssini delle vittime e poi siamo noi a dire cazzate?

Vuoi l'abolizione delle carceri, l'eliminazione dei magistrati, la solidarietà sociale per i criminali e le chiami "Cose serie"?

Ma te non sei malato: di più!

Un solo consiglio: cambia pusher, che è meglio.

Oh, io lo dico per te, eh?

9:33 PM  
Anonymous federico il cane di cristo said...

x raffone e ferri: si vede da un miglio che, al contrario del buon schietti, non avete dimestichezza con la lingua italiana. Il discorso del fido giandomenico non fa una piega, nemmeno due. E' la parola del Gristo
E poi si dice spacciatore, coglioni.

1:33 AM  
Anonymous Anonimo said...

Non si dice coglioni: si dice "comunisti".

1:28 PM  
Blogger ggrillo said...

Sopravvissuto anche quest'anno?

8:10 AM  
Anonymous Anonimo said...

sussurrodifava! mi fà troppo ridere...

3:11 PM  
Anonymous Anonimo said...

diocane

3:11 PM  

Posta un commento

<< Home